disagio

Ora parto. E sono felice, davvero. Mi brillano gli occhi, mi tremano le ginocchia e mi batte il cuore. E rido da sola per strada. Ma mi sento a disagio. E forse…il problema è che rido da sola per strada. Ho tante persone intorno che mi vogliono bene, e lo sento, lo so. E so che sono felici per me, me lo dicono, mi consigliano come fare, cosa fare. Ma…è una sensazione strana. Sento tutti estranei, distaccati, mentre mi dicono che sono felici per me. E’ che forse sono felici per me. Ma non sono felici con me. E’ una paranoia mentale anche questa, lo s benissimo. Non so. E’ come sapere che quando sarò stata al Louvre avrò una voglia matta di raccontarlo, di mostrare quello che ho visto, quello che ho scoperto, quello che ho provato. Ma loro non avranno voglia di ascoltarmi, presi ognuno dalla sua vita, dai suoi pensieri. E così, ripenso al frigo stile americano che vorrei nella mia bella casa da single. Sarà forse troppo grande e troppo vuoto, perchè le mie cene saranno frugali. E l’idea che ho della mia vita non si accorda affatto con l’idea che le persone che ho intorno hanno della loro. Ed è anche giusto. In fondo, è passata anche l’epoca in cui pensavo a me…con l’amica avvocato stile Ally Mc Beal a New York, il fidanzato nella Silicon Valley in California, la diplomatica alla Casa Bianca, l’altra con una galleria d’arte moderna sempre a New York, l’amica fisico alla NASA, il medico in giro in Sud America come Che Guevara….

Ho tanti sogni. E non basterà una vita a realizzarli. Ho tanta voglia di essere al centro delle vite felici delle persone che amo. Ho tanta voglia di essere importante per loro e…bè…

E’ proprio ora di partire.

Senza altri pensieri. Addosso solo un pò di voglia di divertirmi. E meno riflessioni. Cambio musica anche io. Con la calma che ho rubato stanotte, pronta a condividere pure la tempesta del giorno dopo. Senza orari, senza seghe mentali…

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;disagio

  1. Buongiorno Lu’… Com’è triste questo post… Dai, non stare giù, le persone che hai intorno sono felici per e con te! E se non trovi nessuno a cui raccontare del Louvre… bè, ci sono sempre io!
    Un bacione grande grande…
    Ale

  2. Bè…è un post triste perchè è il mio stato d’animo che è triste…Cmq…grazie..Buona giornata…spero per te che sia migliore della mia…Siamo nemmeno a metà e oggi ho già fatto un numero sufficiente di danni. Vado a mangiare, chissà che i miei neuroni non si risveglino.

  3. Hai fatto danni? Giusto per lasciare il segno prima di partire, eh? Dai… se giochi un po’ con la mia scimmietta ti torna il buonumore!!!
    Bacioni…
    Ale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...