pura vita anche questa

E’ che lo slancio dell’aereo quando decolla, il mondo piccolo che vedo dal finestrino, scavalcando chi mi starà accanto per due ore sospese nel vuoto, l’odore di pelle che mi aspetto di respirare e le pagine dei libri che oggi hanno continuato a scivolare veloci tra le dita, le canzoni che si ripetono e che sempre mi emozionano. Ecco, ora la mia gamba non pulsa più.  Forse é solo finito l’effetto del caffé di cui ho abusato in questi giorni. Forse é altro. In tutto questo, un’amica mi chiama, mentre all’uscita 14 lascio passare la giornata con le gambe incrociate e fuori piove e rombano gli aerei, e mi dice "non voglio lasciarti andare". E in questo senso di appartenenza che avevo perso, parto in pace con l’Italia. A Parigi non ho gradini in bagno, ma anche se non verrà, non mi perderà.
Annunci

2 Pensieri su &Idquo;pura vita anche questa

  1. @ Non preoccuparti, non é che il tuo QI si sia abbassato…é solo una cosa tra me e la mia amica..lei, se leggerà, capirà..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...