Mi piace la banalità delle cose. Comprare il pane, dare un morso nell’ascensore, preparare da mangiare ed essere pronta in tempo. Guardare la tv, vedere la Francia che si prepara a scegliere, cercare di capire, pensare, riconoscersi o no. Spegnere la luce e addormentarsi. Questo magari vale più di una mail che deve arrivare e non arriva, di un amico lontano a cui tu sei tanto vicina, di tutti i tuoi sogni che, al’improvviso, ti sembrano così inutili. E vorresti poter scegliere quella banalità per sempre.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;

  1. mai essere da sola in ascensore: l’ho imparato! Il mio ascensore è una ragione di nevrosi, quindi meglio avere qualcosa da fare, tipo mangiare. E’ microscopico, di forma mica quadrata come tutti gli ascensori normali! no…è ricavato nello spazio che c’era. Anzi, nello spazio che non c’era! E così, quando sono veramente sola…SALGO A PIEDI!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...