risveglio connesso

Comoda sul piumino verde, pronta a studiare, anche se è domenica mattina, presto me ne andrò nel Jardin di Luxembourg a leggere sotto il pallido sole di questa giornata di voto in Francia. L’hotel giusto difronte al mio palazzo ha una connessione non protetta. E io approfitto. Ieri sera ho mangiato delle patate à la Sardailaise, ovvero cucinate "à la graisse de canard" e mi sono scolata tre bicchieri di vino da una bottiglia regalatami un pò di tempo fa. Poi ho telefonato ad una amica e mi sono lasciata calmare i nervi un pò troppo caldi. In fondo, ha ragione lei, chiunque mi innervosisca non merita altro che essere trascurato. Terrò duro…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...