Sono una piccola lumaca, e ogni volta che mi sposto porto insieme a me le mie cose. Diventa faticoso, ancor più al ritorno, reso più pesante dalle nuove cose dei giorni vissuti. Le mie cose. Il mio modo di ricordare è dar loro un nome, un suono, un colore, un profumo, un’emozione. Le metto nelle mie scatoline e le porto con me, di lì a per sempre.

E non mi sembra possibile perderle, lasciarle sfuggire, non mi sembra pensabile che possano essere violate. E invece a volte accade. E così, ci saranno cose che non torneranno a casa o che non ci saranno mai arrivate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...