campi

Lu’ è in difficoltà. Accende in macchina l’ultima sigaretta rubata a Marion un pomeriggio a Saint Lazare. Torna a casa e continua ad ascoltare questo blues, così è più vicina a lui, così si sente più parte dello zio che ama tanto, a cui somiglia e a cui vorrebbe somigliare ancora di più. Perché, si accorge, lui è serafico, e lei anela a questo, ma si lascia turbare da mille passioni e vive tutto troppo intensamente. Lu’ si innervosisce, perché la strada è piena di buche e l’università non ha un parcheggio per tutti. Lu’ si innervosisce, perché Modo’ non la ascolta, esce fuori dal cancello ed insegue un gatto e scappa via da lei e lei allora va via, e trema mentre teme che lui possa essere investito e non tornare più, ora che è già abituata a trovarlo al suo ritorno a casa, così impetuoso com’è, così ansioso di vivere e vedere tutto, proprio come lei. Lu’ non riesce a far male un lavoro e se ne carica ma poi ci ripensa e lo lascia così, quasi a metà, perché non le piace essere maltrattata e non le piace non poter fare di testa sua. Lu’ è presuntuosa. Lu’ si incanta a guardare il fumo dei comignoli alle otto del mattino nel cielo di città. Lu’ non riesce a rispondere a chi le dice cosa fare, e dentro si sente scoppiare, ma non lo fa lo stesso, e non sa perché non ha la forza. Lu’ è triste, mentre le chiedono di quel ragazzo francese l’ennesima volta, e rimane in silenzio, e risponde solo con frasi fatte e banali e  convenzioni. Lu’ ascolta la cronaca di questi giorni e spiega a sua madre come funziona il Nord della bussola. Che l’ago punta sempre a Nord, lui sa qual è il Nord. E Lu’ sa come funziona la bussola e vorrebbe essere un ago anche lei, ed avere il suo campo magnetico, e saper trovare sempre il riferimento ed essere costante e costantemente serafica. Lu’ cerca il suo equilibrio, il suo campo. Sa che deve trovarlo in sé, sa che deve ricominciare da quei picchetti che altre volte è riuscita a piantare saldi. Ma che poi, inevitabilmente, è capace di sradicare con forza, con pathos.

E allora, se ne va.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;campi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...