nevrosi

ma sono talmente nervosa che ho dimenticato tutto quello che avevo pensato di scrivere certa di poter poi beneficiare dell’effetto  della liberazione.
Voglio dire: non solo il mio peso è lievitato (insieme chiaramente ai cm di girovita), ma lo scopro durante una serata piuttosto sofferente, e che fa da preludio alla prima giornata di studio dell’esame più brutto mai pensato.
Si, ecco qual è il punto: studiare ingegneria sismica sapendo che comincio ora e non si sa quando finirò è un elemento di ansia e delirio, che mi induce a mettere in discussione ogni scelta. E per soffocare ogni gioia e mortificare i miei sensi, mi sono premiata con un piatto di 12 rigatoni sconditi ed una voluminosa insalata pallida e ruvida (nel senso che non scivola, non c’è olio). Finisco con tisana al finocchio. Compatitemi.
(e questo post continua a mortificarmi, non ne sto traendo alcun giovamento, e tanto per continuare a brontolare, mi aspetta primissimo pomeriggio in macchina (che è calda con questo sole e non la sopporto io ‘sta cosa) con mia madre, che devo accompagnare dal meccanico e riaccompagnare a casa. anf. anf.
Annunci

2 Pensieri su &Idquo;nevrosi

  1. eh…magari! nuuuuu ancora qualche sforzo (ma in compenso per l’esame che preparo ora c’è un prof che non è figo, ma figo all’n-sima potenza, con una n molto grande LOL)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...