Io non so essere un’amica, è vero. Ho molto da rimproverarmi e poca voglia di correggermi. Però ne sono consapevole. So che sono assente, so che non sono divertente, so che sono troppo silenziosa, e il mio silenzio rischia di sembrare distanza e menefreghismo. A questo si aggiunge anche il fatto che sotto la mia apparente indecisione, sono molto sicura di me, e difficilmente ho bisogno di ascoltare i consigli degli altri. Peraltro, quando li dispenso io, sembra che mi metto in cattedra, e faccio la maestrina antipatica.

Tutto questo mi è costato, perchè quelle di cui ritengo di essere amica in media si sono stancate di me, e amiche non lo siamo più, a qualunque epoca e fase della mia vita esse appartengano. E’ brutto contarle sulla mano e far fatica ad arrivarci, ma è così.

Però mi consola comunque sapere di non essere così impenetrabile, e che in fondo in fondo il mio essere difficile può essere anche sopportabile. E’ stata una settimana con due serate davvero belle. Sono stata felice delle ore, poche, passate, sono stata felice di sentirmi a mio agio, e di ritrovarmi come se gli anni trascorsi non fossero importanti, ma è più importante sentirsi e sapersi vicine.
dopo quanti anni?
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...