:: ::

Già, c’è stato un momento in cui questo posto è diventato poco abitato. E’ stato quando due cose mi sono successe: da una parte, la mia vita on line e la mia vita off line hanno cominciato ad essere molto meno distinte, e dall’altra la vita off line è diventata più impegnativa, perchè legata ad altre persone, fidanzato-marito prima e pupo dopo.

A questo si aggiunga anche che bè, lo dicono tutti, la rete è cambiata e il mondo dei blog non è certo più quello di splinder, e nello stare al passo con la vita off line ho perso la mano con quella on line. E’ successo così che ho smesso anche di usare twitter, non ho più rinnovato il mio abbonamento su flickr e così via.

E poi, l’altra grande verità, diciamolo in questa notte di mezza estate che sembra autunno, è che ho una identità confusissima. Off line non so più chi sono – e tanto meno chi voglio diventare. On line non so. Voglio rimanere una blogger che racconta momenti e pensieri o voglio essere la stessa che esiste off line? Voglio portare on line il lavoro? O magari è on line che devo trovare un’identità professionale che mi dia anche pane?

Vabbè, l’ho scritto. Magari nella rete qualcuno abbocca e mi risponde, illuminandomi.

(intanto, come sempre, :: building ::

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...