andar per mercati

Approfittando del sole, in questi giorni ho passeggiato parecchio in giro per il quartiere e per la città con il mio pupetto, che peraltro spesso riesce a camminare da solo senza protestare per tratti abbastanza lunghi.

Tra queste passeggiate, una l’abbiamo dedicata al mercato che c’è in zona il lunedì. Trovo affascinanti i mercati, anche se faccio fatica a comprare, confusa tra la molta gente, la troppa merce esposta, spesso anche in modo confusionario, imbarazzata dalle pratiche di contrattazione che proprio non riesco ad imparare, ma nonostante questo mi piace passeggiarci.

Il mercato che c’è il lunedì si trova in un pezzo di città decisamente multietnico, uno di quelli in cui si vedono anche donne con il burka, poche a dire il vero. A differenza del mercato che frequentiamo di solito, molto più piccolo ed ancora molto più nazionale, qui anche i commercianti sono per la maggior parte stranieri. Qui trovo una cosa che non ho visto altrove, dei banchetti piccolissimi, tenuti da ragazzi molto giovani, che vendono soltanto prezzemolo e basilico, rucola, limoni o poco altro.

E poi, quanta dedizione. Un paio di venditori avevano addobbato il loro banco in maniera eccezionale e fantasiosa, impilando frutta e verdura in un mix di colori e forme davvero speciale. Già solo questo è bastato a rendere la mia giornata migliore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...